Privacy Policy

EVENTI

Il cielo di Maggio 2019

Fasi Lunari

nuova 05 Domenica - 00h45m

primo 12 Domenica - 03h12m

piena 18 Sabato - 23h11m

ultimo 26 Domenica - 18h33m



I Pianeti.

Mercurio: è praticamente inosservabile tutto il mese.

Venere: nei primi giorni del mese è ancora visibile molto basso nel cielo del mattino, prima del sorgere del Sole, a Est, poi scompare nelle luci del crepuscolo mattutino.

Marte: è ancora visibile nella prima parte della notte, a Ovest-Nord-Ovest.

Giove: è sempre meglio visibile nella seconda parte della notte, a Sud-Sud-Est.

Saturno: è sempre meglio visibile nella seconda parte della notte, a Sud-Est.

Urano: nella seconda parte del mese ricompare bassissimo nel cielo del mattino, prima del sorgere del Sole, a Est, ma resta difficilmente osservabile per tutto il periodo.

Nettuno: migliora la sua visibilità nelle ultime ore della notte, a Est-Sud-Est.




Queste note sono redatte con l'ausilio di diversi strumenti software: Eclipse V. 6.90,  per le fasi lunari, Xephem 3.7.6-1 for Debian, per la visibilità dei pianeti, KStars e Stellarium per le congiunzioni.

 

Guido

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.

  
EU Cookie Directive Module Information