Privacy Policy

EVENTI

Un giorno speciale

Il 20 giugno è il solstizio d'estate, il giorno in cui il Sole illumina per più ore l'emisfero boreale della Terra. E' una cosa che capita ogni anno. L'istante esatto cade il 20 giugno alle 21.44 T.U., corrispondenti alle 23.44 della nostra ora legale. Nello stesso momento, vediamo il Sole proiettato sulla volta celeste in direzione dell'Anticentro galattico, cioè il punto diametralmente opposto al centro della Galassia di cui facciamo parte, la Via Lattea. Quest'anno, qualche ora dopo, al mattino del 21, anche la Luna si trova interposta tra la Terra e il Sole, provocando una eclissi totale anulare di Sole. Abbiamo quindi un allineamento di quattro "oggetti", nell'ordine Sole, Luna, Terra e, molto più distante, Centro della Galassia.

Non è una configurazione particolarmente eccezionale, come pubblicato da alcuni siti in questi giorni: nella nostra epoca, ad ogni solstizio, estivo e invernale, il Sole si trova approssimativamente allineato con la congiungente Terra - Centro galattico. Le eclissi, poi, si ripetono con la stessa configurazione ogni 18,03 anni - Si chiama Ciclo di Saros, lo conoscevano anche gli antichi. Questo significa che all'incirca ogni 300 anni- basta la calcolatrice del cellulare per verificare - si ripete la combinazione eclisse / solstizio.

Resta comunque un evento astronomico particolare. Vediamo il Sole illuminare in tutto il suo splendore metà della superficie terrestre, per poi essere momentaneamente oscurato dalla Luna, mentre l'altra metà del pianeta è "illuminata", in un certo senso, dal Centro della Galassia, qualunque cosa ci sia in quel Centro, un Buco Nero, ma anche un Buco Nero emette energia.

Viviamo un momento particolare della storia del nostro pianeta - o almeno cosi pare a noi piccoli uomini del cosiddetto ventunesimo secolo, e proprio in questo momento la natura ci propone un evento che ciascuno di noi può interpretare secondo il suo sentire. Forse non sarà la fine di un'epoca e l'inizio di una nuova, come affermano alcuni, ma potrebbe essere uno stimolo per tentare un cambiamento.

 Simulazione dell'eclissi per la città di New Delhi (India) alle 12:09:59 locale. La crocetta rossa indica l'Anticentro Galattico. In Italia saranno le 6:39:59, ma il fenomeno sarà appena visibile come parziale e solo nelle regioni centro-meridionali.

 

 

Guido

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.

  
EU Cookie Directive Module Information