Privacy Policy

EVENTI

Una “Lezione tipo”

Una lezione di Taiji Quan o di Qi Gong inizia con una fase che chiamiamo di “riscaldamento[1]”, nella quale gradualmente mettiamo in moto il nostro corpo e rilassiamo la mente, preparandoci così ad entrare nel vivo della pratica. Questa fase è molto importante, sia a livello fisico che psichico, perché spesso da essa dipende tutta la restante parte dell’allenamento: quando le articolazioni sono sciolte e ben lubrificare, la muscolatura ben preparata, e la nostra mente serena, siamo pronti ad entrare nello stato di concentrazione necessario per trarre il maggiore beneficio possibile dalla pratica.

Nella fase successiva si praticano, insieme o a gruppi (o anche singolarmente), le sequenze e gli esercizi propri del Taiji stile Yang Semplificato (nella versione Yun Hua, del Maestro Huang Gende), o dello stile Chen; oppure le sequenze del Zhi Neng Qi Gong.

Si chiude la lezione con esercizi di respirazione ed automassaggi, che ci permettono di consolidare l’energia acquisita durante la pratica e gradualmente ci riportano a contatto con il “mondo esterno”.

  

 

[1]In realtà tutto ciò che si fa durante la lezione E’ Taiji o Qi Gong, ma qui vogliamo distinguere alcune fasi importanti.

 


We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set.

  
EU Cookie Directive Module Information